(+39) 3470508490 | (+39) 3297907579

Pianificazione territoriale

Piani territoriali, aree di protezione fluviale e reti ecologiche

I nostri lavori

Gestione delle risorse naturali, GIS, piani territoriali

Gestione delle risorse naturali con messa a punto di strumenti specifici di pianificazione in ambiente GIS fondamentali per il processo di redazione dei piani territoriali, con particolare specializzazione nella gestione delle aree perifluviali e nella creazione di reti ecologiche.

Aree di protezione fluviale

Ai fini della delimitazione delle aree di protezione fluviale prescritta dall’articolo 23 delle norme di attuazione del PUP 2007 per la Provincia Autonoma di Trento, si propone l’individuazione dei tratti fluviali di elevata, mediocre e bassa valenza desumendoli dai risultati IFF e definiti tramite metodologia A.P.P.A. 2014, tale metodologia prevede la definizione delle ampiezze delle aree di protezione fluviale.


 

Reti ecologiche

È riconosciuta l’importanza di attivare canali di comunicazione che permettano la percolazione biologica tra i diversi siti relitti, la possibilità di mettere in rete i siti ecologicamente sostenibili consentendo un processo sink-source tra i diversi tasselli dell’ecomosaico. Per tale motivo è necessario assicurare la conservazione ed il ripristino degli ecosistemi e degli habitat naturali.


 

Riqualificazione fluviale

Ai fini della riduzione delle pressioni diffuse che insistono sui corsi d’acqua, si può prevedere il miglioramento della funzionalità e qualità dei corsi d’acqua del reticolo idrografico minore, compresi i canali irrigui, tramite interventi di riqualificazione della vegetazione perifluviale; possiamo inoltre stimare le capacità ecologiche della fascia riparia e proporre modelli di gestione dei territori agricoli ai fini della riduzione delle pressioni.


 

Gli altri servizi di consulenza ambientale